Il Progetto FGPRICERCA nasce da un’idea di Sabino Maria Frassà per la Fondazione Giorgio Pardi. FGPRICERCA è quindi forte dell’adesione e collaborazione di tutti i membri del Consiglio di Amministrazione della Fondazione: Nicoletta Corbella Pardi (Presidente); Consiglieri: Massimo Candiani (ginecologo), Irene Cetin (ginecologo), Maria Ferrari (ginecologo), Enrico Ferrazzi (ginecologo), Anna Maria Marconi (ginecologo) e Guido Venturini (Manager).

Il Progetto è stato possibile solo grazie al coinvolgimento di una squadra di giovani professionisti (20 persone) che con ritmo crescente ha creduto e lavorato al progetto fin dall’ottobre 2010
A tutte queste persone, alla loro costanza ed impegno, va la nostra riconoscenza.

Ideatore e Team Leader:
Sabino Maria Frassà, Segretario Fondazione Giorgio Pardi

Coordinatore sviluppo web platform e graphic design:
Riccardo Terzi

Sviluppatore plugin "database":
Hideomi Koishi

Responsabili Scientifici:
Chiara Mandò, Group Leader Laboratorio di Ricerca biomelocalare per lo studio della Gravidanza e della Riproduzione del Sacco, Milano;
Paola Panina, Group Leader Laboratorio di Scienze Riproduttive – Divisione Genetica e Biologia Cellulare del San Raffaele, Milano

Consulenti:

- informatici: Hideomi Koishi, Matteo Lucarelli, Marco Invernizzi e Mirko Ferrari (Quattrozeta s.n.c.)
- legali: Giuseppina Favale (avvocato Studio Tracanella) e Giuseppe Maggioni (avvocato Studio Tracanella)
- scientifici: Arianna Laoreti (medico),Edgardo Somigliana (ginecologo), Gessica Fontana (biologa), Paola Viganò (biologa), Patrizio Antonazzo (ginecologo), Stefania Livio (ginecologa), Valeria Mantegazza (ginecologa), Valeria Savasi (ginecologo)
- Traduzione: Carla Aira (autrice ed insegnante di inglese)

LA FONDAZIONE GIORGIO PARDI
La Fondazione nasce infatti per proseguire l’opera del Professor Giorgio Pardi, improvvisamente mancato nel 2007. Come il Professor Pardi, la Fondazione ha creduto e crede nelle nuove generazioni, supportando in Italia e nel mondo giovani medici e ricercatori nel campo dell’ostetricia e ginecologia. Supportare le nuove generazioni non significa però solo sostenere il loro ingresso nel mondo della ricerca, significa anche creare quelle condizioni che rendano il lavorare per la ricerca in Italia interessante e sfidante: FGPRICERCA va in questa direzione.